Previous | Next

Sito in un palazzo modernista datato 1970, il desiderio dei proprietari era quello di creare spazi interni più fruibili e contemporanei. Un lavoro di ridistribuzione dei locali interni con importanti opere di sostituzione degli impianti termici ed un corposo progetto illuminotecnico, tutto utilizzando sistemi ad alta efficienza e a basso consumo, per ridare valore all’unità abitativa.

 

Progetto e D.L. Arch. Stefano Dedè

In collaborazione Arch. Fabio Cavaletti, Arch. Michele Colpani

Progetto termotecnico Ing. Emanuele Faltracco